La prima volta con un ladyboy

Ciao, mi chiamo Daniele. Qualche anno fa, ho iniziato a guardare dei film porno con trans solo per curiosità. Hanno iniziato a piacermi e sono diventato attratto da quei ladyboy sexy che vedevo.

All’epoca ero uno studente del terzo anno. Una sera sono uscito con gli amici a vedere un film.  Prima di andare al cinema sono andato in bagno e mentre stavo facendo il mio piccolo lavoro, accanto a me compare una bionda dal seno enorme che stava facendo anche il suo piccolo lavoro in piedi!

Mi guardò, mi sorrise mentre faceva il suo lavoro tranquilla. Non ho nemmeno finito bene il lavoretto e il mio pene grande di 22 cm era eretto che mi faceva male. Mi guardò con stupore quando ha visto il mio cazzo eretto e iniziò a sorridere. Non riuscivo a staccare gli occhi dal suo seno grande e lei mi ha chiesto: “Cosa stai guardando il mio seno?”, e gli ho subito risposto che non guardo i suoi seni pero  mi sembrava strano che una ragazza venisse nel bagno dei ragazzi a fare il suo lavoretto. Lei mi ha risposto che e una ragazza più speciale, e una ladyboy. Eravamo li entrambi con i cazzi già eretti mentre gli ho detto che voglio conoscerla meglio, da vicino. Mi ha risposto che possiamo provare qualcosa dopo il film e mi ha chiesto se voglio guardare il film con lei.

Durante il film, mi ha afferrato per la testa e mi ha baciato sensualmente sulle labbra, con un piccolo morso alla fine mentre i miei amici ci guardavano senza rendersi conto che lei era un trans. Dopo il film, l’ho invitata nel mo appartamento. Sono andato a fare una doccia e poi ci siamo messi subito a spogliarsi e gli ho detto che non avevo mai fatto sesso con un ladyboy. Senza perdere tempo mi sono messo in ginocchia e ho messo la bocca sulle sue mutandine che erano ancora un po’ bagnate dal bagno e ho iniziato a prenderla in bocca attraverso le  mutandine. Poi l’ho tirato fuori, un bel cazzo grosso trans. L’aroma, il sapore, l’odore erano indescrivibili e ho subito iniziato a ingoiarlo con un pompino di gola profonda. Era caldo, grosso e mi occupava tutta la bocca, l’ho ingoiato come un matto, mi piaceva da morire. La bionda trans mi ha afferrato per la testa e ha iniziato a penetrarmi la bocca, in gola piuttosto con una forza straordinaria, ma mi è piaciuto, ho resistito perché ero super eccitato.

Mi ha tolto il cazzo dalla bocca, mi ha messo a pecorina, si è appoggiato a me e all’inizio mi ha penetrato piano e poi ha iniziato a fottermi fortemente in culo. Mi faceva male, ma non avevo niente da dire o da fare. Urlavo di piacere e dolore mentre quella trans mi stava rompendo da dietro il buco del culo.

Mi ha inculato per quasi dieci minuti in quella posizione e poi a un certo punto la sento tirare fuori il suo cazzo eretto e grosso dal mio culo allargato e me lo infila di nuovo in bocca. Mi afferra la testa, mi costringe a ingoiarlo tutto e si lascia andare mentre sento i getti caldi mi riempiono la gola e ingoio fino all’ultima goccia…

Got Something To Say:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022. - IlTamburo.it - Chi Siamo