Tag Archives: tettone

VERONICA E LE SUE IDEE GENIALI

Quando la tua migliore amica ti propone un threesome con una sua amica e di girare un video hard, come puoi rifiutare?

Ero alquanto stupito quando Veronica mi fece la proposta, ma di certo non mi sarei tirato indietro.

Era da tempo che volevo scoparmi quel suo culo perfetto e quelle tettone sode che si ritrova.

Quando arrivò a casa mia con l’amica non potevo credere ai miei occhi: due tettone sexy pronta a farsi fottere e giocare con il mio cazzo!

Ci spostammo in camera e ci spogliammo.

Veronica subito cominciò a farmi una sega mentre io mi concentrai sui capezzoli della gnocca bruna.

Poi mi fecero stendere e mentre Veronica si sedette sulla mia faccia così che potessi leccarle la vagina, l’amica prese il mio cazzo in bocca e cominciò a succhiarmelo.

Non riuscivo a tenere i fianchi sul letto e quindi spingevo sempre in su nel calore di quella bocca perfetta che mi stava prendendo sempre più in profondità.

Sopra di me Veronica stava perdendo la testa per quanto stava godendo e cominciò a sfiorarsi voracemente il clitoride fino a venirmi in faccia.

Cambiammo allora posizione e mentre infilavo il cazzo nella figa bagnata di Veronica che era di fronte a me con le gambe divaricate, la bruna era seduta su di lei così che Veronica le potesse leccare la vagina.

Le mie spinte si fecero sempre più ardenti e quando la sentii gemere di piacere nonostante avesse la bocca occupata, le infilai anche un dito dentro così da farla venire velocemente e concentrarmi poi sulla bruna.

Lei aveva la figa bella bagnata e non mi fu difficile penetrarla quando mi si mise a pecorina di fronte. Mentre le spingevo il cazzo dentro, infilavo due dita nella figa di Veronica che si era stesa accanto a me.

Eravamo tutto un gemito di passione, si sentiva l’odore del sesso nell’aria e magari anche il mio vicino si stava segando se ci stava ascoltando.

Dopo aver portato all’orgasmo la bruna, sputai tra le tette di Veronica e, mettendomi con le gambe divaricate sopra di lei, cominciai a fotterle in quello spazio chiedendo a lei di tenere strette le tette così da creare una fessura.

Il mio cazzo era sempre più duro e rosso, pulsava così tanto che pensavo sarei venuto di lì a poco.

Prima però volevo scoparmi anche le tette dell’altra porcona e quindi la feci stendere e cominciai a spingere mentre lei era lì con il mento all’ingiù e la bocca aperta come se mi stesse chiedendo di darle il mio sperma caldo.

Mi alzai poi in piedi, la rimisi a pecorina e glielo infilai di nuovo dentro mentre Veronica si sedette sotto di me per leccarmi e succhiarmi le palle.

Dopo qualche spinta uscii e le feci mettere con le facce vicino al mio cazzo così da sborrare sui loro visi così perfetti.

Caricammo il video con il nome porno tettone. Non riuscivo a credere a quello che era successo, mi sembrava di essere in un sogno…e infatti poi mi svegliai!

La mia prima tettona asiatica

Dieci anni fa, quando avevo 32 anni, sono stato mandato dall’azienda a Tokyo per un mese con il lavoro.

Posso dire che ho sempre avuto una debolezza per le ragazze asiatiche. Mi sono sempre sembrate sexy e sensuali.

Ero già a Tokyo da una settimana. Nei primi giorni sono stato molto impegnato con diversi incontri. Tuttavia, dopo una settimana sentivo il bisogno di rilassarmi e divertirmi. Ero già stufo di farmi la sega guardando dei film porno gratis streaming ogni sera. Avevo una voglia tremenda di scopare una bella figa asiatica!

Era sabato sera e ho deciso di andare in un club con i colleghi di lavoro.

Dopo un giro di aperitivi alcolici tra colleghi, ho notato due o tre ragazze che potrebbero soddisfare la mia voglia di scopare.

Noto che una di loro, una bellissima tettona asiatica intorno a 25 anni, mi sta fissando negli occhi. Senza perdere tempo, mi avvicino a lei e le chiedo se posso offrirli qualcosa da bere.

Sussurrandomi all’orecchio, sento le sue tette grosse appoggiandosi sul mio petto e sussurrandomi all’orecchio, mi dice che gli posso offrire tutto quello che voglio perché ha già capito come l’ho fissata tutta la notte!

Sento il suo respiro nel mio orecchio e a un tratto il mio cazzo diventa subito duro sotto i pantaloni.

Essendo giorni che non mi faccio una sana trombata, finalmente sono felice di conoscere questa bella tettona asiatica.

Abbiamo continuato a bere insieme e a un certo punto non ho resistito. Comincio a baciarla e le metto la lingua in bocca. Lei mi risponde subito e contemporaneamente mi mette già la mano sul cazzo già teso.

Voglio scopare fortemente questa tettona asiatica e la invito nel mio appartamento. Lei accetta subito. Siamo entrambi eccitati e un po ubriachi.

La bella zoccola tettona asiatica non perde tempo, si spoglia e rimane in mutande. Si mette in ginocchia e mi comincia a spogliare i pantaloni e subito inizia a spompinarmi il cazzo che era già molto eccitato. Ha una bocca calda e mi godo dei pompini fatti davvero bene. Poi mi spoglio e la stendo sul letto e le levo le mutandine. La metto nella posizione del missionario. Mi ritrovo davanti una bella figa un po pelosa che mi fa eccitare ancora di più e infilo la lingua tra le sua labbra che comincia a bagnarsi dopo qualche leccata.

La sua passera e già abbastanza umida e lubrificata e comincio entrare piano mentre la tettona asiatica tira fuori un forte gemito. Ha una figa stretta, tiro fuori il cazzo e poi vado di nuovo dentro. Adesso la troia comincia muoversi con il mio cazzo che va sempre più in profondità e comincio scoparla con intensità.

Finalmente mi sto montando una troia asiatica!

La giro a la metto a pecorina e la faccio godere ancora di più per un paio di minuti con dei colpi profondi di cazzo pero sono cosi eccitato che mi lascio andare e vengo sul suo bel culetto tondo e sodo…

Le tre settimane successive non ho più avuto bisogno di film porno gratis streaming perché la troia tettona asiatica si è occupata di soddisfare le mie voglie quasi ogni sera…

Le tette: una vera passione per molti uomini

Le tette, è risaputo, sono una delle parti delle donne preferite dagli uomini.
Moltissimi studi hanno dimostrato come si auna delle parti erotiche più apprezzate sia nella vita di tutti i giorni che nella ricerca di video porno.
Ma perché le tettone piacciono così tanto?
In particolare è stato rilevato come un seno grande e prosperoso sia da associare alla maternità e quindi all’idea di una donna fertile che possa costituire un’ottima partner per il maschio.
Certamente oggigiorno non tutti gli uomini si preoccupano di trovare una madre per i loro figli quando vogliono fare sesso, anzi. Trovare ragazze in calore che vogliano fare sesso senza coinvolgimento emotivo è l’obiettivo di molti uomini.
Nel mondo del porno avere un seno grosso è un grande aiuto per le pornostar che divengono presto molto amate e seguite dai fan proprio per questa “dote” particolare.

Sophie dee, per esempio, ha un seno davvero enorme e un fisico esplosivo che fanno di lei una delle più amate in circolazione.
Al di là del mondo del porno però avere un seno prosperoso non è sempre facile per una donna quindi se siete così fortunati da avere una fidanzata ben dotata siate sempre attenti a farle notare quanto apprezzate le sue tette.

Continue Reading

© 2021. - IlTamburo.it - Chi Siamo