Tag Archives: orgasmo

Come ottenere un fantastico orgasmo

Tutta l’industria del porno gira proprio attorno al fatto che ci siano belle scene d’orgasmo o di sborrata nella figa alla fine di ogni film porno. Il punto centrale di questi filmati è quindi quello di provare a far godere il proprio partner con tutte le proprie tecniche sensuali. Non dobbiamo però pensare che una sborrata sia una cosa semplice o banale da ottenere. Infatti non sempre questo riesce a donne o uomini e i partner insoddisfatti si rivolgono altrove per poter godere davvero.

Indurre l’orgasmo nel proprio partner non è soltanto venire o farlo venire, ma farlo facendogli provare un grande piacere. La cosa più importante da imparare è quindi che, benché ogni uomo e ogni donna siano diversi, per farli venire nel modo migliore e quindi evitare che si rivolgano altrove per il sesso si deve tenere a mentre qualche consiglio.

Ecco allora un piccolo elenco di cose per far godere per bene il proprio partner durante il sesso:

  1. Entusiasmo: la prima parola chiave per causare il godimento di qualcuno è essere molto entusiasti durante il sesso e accontentare anche l’ego del proprio partner. Avete sentito bene. Avere una bella figa calda o una bocca da scopare non è abbastanza per un uomo, quello che lo farà davvero godere è che la donna si senta un po’ porcella e si faccia scopare con entusiasmo. Ugualmente un uomo che non faccia sentire la donna una vera troia non la soddisferà.
  2. Trovare cosa il proprio partner ama: molto sottovalutato questo aspetto è invece molto importante per ottenere un grandioso orgasmo. Dovete trovare prima di tutto quello che fa eccitare il vostro partner, la sua fantasia sessuale da mettere in atto ed è solo così che saranno pronti a venire con passione vera!
  3. Delle volte per essere soddisfatti sessualmente non basta altro che una sveltina in un posto appartato. Ma se volete che l’orgasmo sia davvero favoloso, con urla di piacere per tutta la stanza è importante che vi sia un crescendo durante la serata. Prima di tutto infatti è necessario che passiate del tempo a creare la giusta situazione e mettere in atto tutte le fantasie del caso e creare molta voglia nel vostro partner. Per esempio: sms, bigliettini e persino telefonate porche faranno crescere la passione e prepareranno a una incredibile scopata con successivo orgasmo.
  4. Ovviamente il partner che sarà eccitato vorrà sicuramente fare sesso con voi immediatamente. Non dovete permetterlo per il semplice motivo che in questo modo l’orgasmo successivo sarà molto, molto più eccitante quando sarà il momento. Per questo è molto importante saper mantenere il controllo sul proprio partner. Vedrete che poi vi sarà grato al momento dell’orgasmo!

Quando guardiamo un bel video porno hard quello che salta subito all’occhio è quanto godano le pornostar che girano la scena. Ora che avete imparato tutte queste cose perché non metterle in pratica, facendo godere il vostro compagno di scopate con una incredibile serata a base di sesso selvaggio? Non sarebbe divertente provare quanti orgasmi si possono avere in una notte di passione?

Le regole d’oro per un cunnilingus perfetto

Conosci le regole d’oro per il sesso orale femminile? Se vuoi finalmente scoprire come poter donare alla tua partner un cunnilingus che non dimenticherà mai, questo è l’articolo giusto. Segui i miei consigli e la tua partner non potrà fare altro che raggiungere un orgasmo come mai prima d’ora. Leggi sotto. 

Innanzitutto, prima di addentrarci nella guida vera e propria, è necessario chiarire in cosa consiste questa pratica, per coloro che non sono esperti in materia e vedono questo termine per la prima volta. Letteralmente, la parola deriva dal latino e significa “leccare la vulva”, di conseguenza è intuibile che si tratta di stimolazione vaginale per mezzo della bocca e della lingua. Come tutte le attività che caratterizzano la sfera sessuale, anche in questo caso è possibile utilizzare dei piccoli trucchetti per rendere l’esperienza più piacevole per se stessi e per la propria partner ricordando che a tutte le donne piace ricevere del sesso orale, ma le piace ancora di più se questo è fatto nel giusto modo. Ecco alcuni consigli che non rimpiangerai di mettere in pratica:

Combina le tre tecniche principali. Per praticare questo tipo di sesso orale è possibile leccare, succhiare e penetrare. Per far raggiungere l’orgasmo alla propria compagna è fondamentale combinare le tre tecniche. In particolare, è necessario leccare ogni parte della vagina, senza concentrarsi troppo sul clitoride utilizzando sia la punta che la parte più ampia della lingua.

Utilizza le dita solo quando ben lubrificata. Un errore commesso da tanti è quello di fiondarsi subito all’utilizzo delle dita prima che vi sia una lubrificazione sufficiente. In questo modo si spegne tutta la passione, che lascia il posto a delle sensazioni di dolore. Utilizza le dita, una, due o tre, a seconda dei gusti della tua partner, soltanto quando l’eccitazione è già alta.

Presta attenzione anche alle altre parti del corpo. La vagina non è l’unico punto sensibile. Vi sono altre zone, dette erogene, che possono essere stimolate per aumentare l’eccitazione. Se durante il sesso orale dedichi un po’ di attenzione anche a questi punti l’eccitazione salirà alle stelle. Ad esempio, potresti stuzzicare con le dita i capezzoli. Se non sai come fare, puoi dare un’occhiata a diversi video porno tettone, in cui sono certo potrai vedere come devono essere trattate al meglio le tette.

Non parlare con la tua partner durante l’atto. Un altro errore commesso da tanti è quello di chiedere se si stanno facendo le cose per bene. Lascia che siano le tua azioni a parlare per te e non chiedere nulla. Puoi essere certo che se qualcosa non viene gradito, sarà la tua partner stessa a dirtelo. Un buon modo per evitare questo è chiarire prima di iniziare come fare.

Questi sono quattro dei trucchi fondamentali per rendere questa pratica ancora più piacevole. Non dimenticare inoltre che puoi vedere come fare sfruttando i tanti video porno gratis che trovi sul web, in modo da vedere come viene fatto un cunnilingus da attori professionisti e imparare proprio da loro!

Come far squirtare una donna: guida con 5 semplici consigli

Sei mai stato con una ragazza che raggiungeva l’orgasmo seguito da un forte squirt come in un video di schizzo? Vorresti riuscire a far squirtare la tua donna in maniera forte ed esagerata? Se la riposta è si, segui questa piccola guida step-by-step. Leggi sotto per maggiori dettagli.
 

Lo squirt è una pratica tanto passionale, quanto complicata da mettere in pratica. Consiste in una fuoriuscita di un fluido corporeo, che per buona parte è urina, a spruzzo, durante l’orgasmo. Il movimento dei muscoli della vagina, contrazione e rilassamento, genera infatti una pressione sull’uretra che consente di rilasciare questo fluido in una maniera davvero intensa.

Raggiungere lo squirt non è affatto semplice, e molte ragazze potrebbero passare tutta la vita nel provare a praticarlo senza mai riuscirci. La sensazione provata è proprio quella di urinare, e molte donne trattengono per paura che il risultato finale non sia uno squirting. Se vuoi far provare questa esperienza di sesso totale alla tua donna, tutto ciò che dovrai fare sarà seguire questi piccoli consigli che cambieranno radicalmente le scopate con la tua partner. Ecco i punti chiave:

  • Inizia a stimolare il clitoride intensamente. Per raggiungere lo squirting è necessario che la donna sia veramente tanto eccitata e il modo più semplice, veloce ed efficace e toccare ripetutamente questo punto, identificato come il più sensibile del corpo.
  • I baci sul collo aiutano a farla eccitare. Non dimenticare di continuare a dare dei baci sul collo e sul corpo sensuali, creano un’atmosfera davvero intensa.
  • Sposta le dita all’interno della figa. Generalmente una o due dita sono sufficienti per creare un’eccitazione ideale per raggiungere l’orgasmo. Devi muoverle intensamente cercando di sfiorare la parte superiore interna, che è proprio il punto G.
  • Muovi le dita sempre più velocemente sino a quando non resiste più e squirta. Se continui in questo modo arriverà un momento in cui la tua ragazza sentirà uno stimolo forte, come per urinare. Se in quel momento rilascia, riuscirete a godervi insieme uno squirt da record. 

Questo è il modo più veloce e pratico per riuscire a stimolare un orgasmo completo di squirting alla tua donna. Tuttavia non è l’unico. Con un po’ di esperienza potresti riuscire a farla squirtare anche durante penetrazione, ma è davvero complicato riuscire a toccare i punti sensibili, a differenza che con le dita. Nel mondo del porno questo lo sanno bene, infatti se dai un’occhiata ad alcuni filmati hard gratis potrai notare che quando l’attrice ha raggiunto l’eccitazione massima, la maggior parte degli attori continuano la stimolazione con le dita proprio per farla squirtare con forza. Tutto questo parlare di sesso mi ha proprio fatto venire voglia di andare a vedere un bel filmato porno, e sono certo che questo desiderio stia iniziando a nascere anche in te. Divertiti con un bel video porno, dove potrai fare esperienza e capire come far raggiungere lo squirt alla tua donna. Ci si vede al prossimo articolo.

Consigli e trucchi per la masturbazione

Vuoi conoscere tutti i segreti che esistono per praticare un handjob al tuo partner? Vuoi provare su te stesso questi eccitanti consigli per raggiungere l’orgasmo o l’eiaculazione più intensa di sempre? Se vuoi scoprire tutto questo non devi fare altro che leggere i piccoli consigli che ho scritto per te qui sotto!

La masturbazione è una pratica di autoerotismo maschile o femminile che consiste nel stimolare i genitali con l’aiuto delle mani o oggetti sessuali. In realtà il termine può essere ampliato al di fuori dell’autoerotismo per indicare qualsiasi tipo di handjob praticato alla tua o al tuo partner e si possono vedere tantissimi esempi su you-porn.ws. Vi sono diversi modi per praticare la masturbazione e ho scritto per te i cinque consigli fondamentali, grazie ai quali proverai o farai provare al partner le emozioni più intense di sempre. Da sottolineare che la pratica della masturbazione esiste da millenni, è intrinseca nella natura dell’uomo stesso e anche di alcuni animali. Le scimmie ad esempio sono solite masturbarsi. Tuttavia, pur essendo un’attività del tutto naturale, come mangiare e dormire, si ha la tendenza di nascondere e camuffare questa pratica. È da sempre un tabù nella società e chi si masturba non lo dice e chi non si masturba in realtà sta mentendo. Chiunque, uomini e donne, sono soliti masturbarsi durante la vita. C’è chi intraprende questa attività prima chi dopo, ma nessuno non lo ha mai fatto. Per farti capire quanto questo fenomeno caratterizza la totalità delle persone, pensa che è stata tentata da una società americana una ricerca sulle coppie, cercando partner che non si sono mai masturbati. La ricerca non è andata a buon fine poiché non è stato possibile trovare nessuno che non si sia mai masturbato nell’arco della sua vita. Ma anche una pratica così diffusa, pur sembrando semplice, nasconde dei segreti e consigli che possono renderla decine e decine di volte più eccitante ed intrigante.

Ecco quali sono i trucchi per la masturbazione per lui:

Aumentare la velocità di stimolazione gradualmente. È importante cominciare lentamente per aumentare in modo graduale sino a raggiungere l’eiaculazione.

Coinvolgere anche lo scroto. Molto spesso viene tralasciato, ma anche lo scroto è un area davvero sensibile che consente di aumentare il piacere se stimolato a dovere.

Concentrare la pressione sulla base e la punta del glande. Le aree più sensibile del pene sono la punta e la base del glande. Stimolando nel giusto modo la pressione su queste aree si può avere un’eiaculazione più forte.

Ecco i consigli per lei:

Mantenere una velocità costante. Nel caso della donna bisogna mantenere una velocità abbastanza costante, perchè solo in questo modo si riescono a stimolare i muscoli vaginali correttamente e far raggiungere l’orgasmo.

Coinvolgere diverse aree. Non bisogna concentrarsi solo sul clitoride o sull’imene, è importante coinvolgere diverse aree interne ed esterne per provare un piacere completo.

Questi sono in linea generale i trucchi di cui bisogna tenere conto per poter praticare una masturbazione eccezionale. Puoi inoltre vedere con i tuoi occhi alcuni video specifici su you-porn.ws per avere un’idea più chiara di ciò a cui mi riferisco. A presto caro lettore.

© 2018. - IlTamburo.it - Chi Siamo