I migliori portali di Annunci per Incontri

Il mondo del digitale offre tantissime possibilità di incontri, ma non ci si deve aspettare di trovare al primo colpo il principe azzurro o la  donna perfetta . Come spesso accade, bisogna baciarne parecchi di rospi prima che uno di loro si trasformi in qualcosa di bello. Fatto sta, però, che la rete ha infiniti indirizzi tematici, accordando un’offerta a tutto tondo e per tutti i gusti.

Oltre ai classici social network, usati nei modi più disparati, ci sono dei siti di incontri più o meno seri che si rivolgono a ogni tipo di pubblico: dagli appuntamenti al buio alle chat più o meno erotiche, dai siti a tema dove scambiare due chiacchiere a quelli per incontri extraconiugali.

Districarsi nei siti di incontri: un po’ di storia, un po’ di consigli

Uno dei più “antichi” motori di ricerca per incontri è Meetic, da anni ormai utlizzato da moltissimi utenti. Qui l’offerta è piuttosto ampia. Si può fondamentalemente trovarsi di fronte a chiunque, seppur separati dall’etere e dallo schermo. Semplice da utilizzare e ben visto dai media, è progettato per amicizie e incontri “a lungo termine”: accattivante e fornito di protezione della privacy è a oggi il più utilizzato in Italia.

Divertente è l’applicazione facebook Down (http://www.downapp.com/) precedentememte chiamata (Bang with friends) che permette di entrare in contatto – tramite il famoso social network – con persone disposte a uscire in una certa data, in un certo luogo. Di gran lunga più giovane ed efficiente, è anche a colpo d’occhio più effimero, ma come affermato nelle prime battute…non tutti sono alla ricerca del partner ideale, e non tutti si aspettano di trovarlo al primo colpo.
Ancora IncontriTeca si presenta come una bacheca seria , per tutti i 
ben intenzionati di incontri senza sentimento. Ben diverso il proponimento di Gleeden , il primo sito in Italia dedicato alle relazioni extraconiugali. Al di fuori di un dibattito morale che non compete a questa sede, questo sito fornisce una sorta di “Terra di mezzo” in cui le coppie annoiate (separatamente o perché no, insieme) possono cercare il brivido di un’avventura proibita.
Siti di incontri rivolti al mondo omosessuale

Fondamentalmente non ci sono differenze sostanziali tra i siti di incontri etero, trans, bi e omosessuali, ma è innegabile che esista un circuito virtuale che vive di vita propria tra le sinapsi artificiali del web. Tra i più gettonati Planet Romeo che, si propone di creare una rete gay/bi male, transgender e me2, Tradonne e il blog Womenlove. Irriverente e più di ampio respiro ancora il portale Miss777 che si rifà ai modelli d’oltreoceano (http://www.miss777.com/lesbiche.php)

Dating and Flirting: parola d’ordine, chiarezza.

Uno sguardo al mondo degli incontri online, quindi, risulta a colpo d’occhio semplice e non invadente. Nascondersi dietro un nickname e chilometri di cavi può essere un buon inizio di relazione oppure il lampo di una passione passeggera: in entrambi i casi la maggiore attenzione va alla privacy rispettata da ogni portale, e ai feedback (da lasciare e da ricevere) che sono importanti per evitare spiacevoli inconvenienti. Compilare un profilo dettagliato è inoltre sempre consigliabile per individuare senza fraintendimenti il/la partner ideale

Got Something To Say:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

© 2017. - IlTamburo.it - Chi Siamo